Giga illimitati per studenti

Aggiornamento del 18 novembre 2020

Il Ministero non ha inviato ancora alcuna comunicazione ufficiale. Stando alle notizie di stampa, le facilitazioni per l’accesso alla didattica a distanza sono attualmente offerte da TIM, Vodafone Italia e Wind Tre.

Consiglio di visitare direttamente le pagine web del vostro fornitore di connettività per informarvi sulla durata, sulle condizioni e sulla posssibilità di utilizzo che il vostro gestore offre (solo tablet e cellulare, anche PC, ecc.).

Ricordo - se dovesse servire per attivare l'offerta gratuita del vostro fornitore, che la piattaforma per la didattica a distanza che l'Istituto Fiocchi, su delibera del Collegio dei docenti, utilizza è Google Suite for Education (applicazione: Meet).

L'Istituto ha però attivi contratti d'uso anche con le piattaforme Microsoft 365 (Teams) e Zoom (versione professionale), utilizzate per progetti e attività specifiche.

 

La mia comunicazione iniziale: del 17 novembre

Apprendo  - come del resto voi - dagli organi di informazione che tre  delle più importanti compagnie telefoniche e i Ministeri dell'Istruzione e delle "Pari opportunità e Famiglia" hanno sottoscritto oggi, 17 novembre, un accordo che consente agli studenti in DaD di non consumare dati a pagamento durante la connessione alle piattaforme individuate dagli istituto scolastici. 

Appena avrò comunicazioni ufficiali sulle modalità vi informerò immediatamente.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
prof. Claudio Lafranconi