Tu sei qui

Corso serale regionale

Operatore MECCANICO (IeFP)

Durata: 3 anni - QUALIFICA professionale
Competenze nell’utilizzo di macchine utensili nei processi di taglio, saldatura, rifinitura e assemblaggio, anche mediante la lettura di disegni tecnici

L'operatore meccanico interviene, a livello esecutivo, nei processi industriali che coinvolgono lavorazioni industriali alle macchine utensili.
Conosce la fondamentale importanza della produttività ed economicità delle lavorazioni; sa leggere un disegno tecnico e trarne le informazioni necessarie per eseguire le relative lavorazioni su macchine utensili tradizionali e a Controllo Numerico.
Inoltre conosce le varie tecnologie per la lavorazione dei metalli e, in particolare, la lavorabilità dei differenti materiali, il corretto uso degli utensili e le diverse modalità di attrezzaggio.
Ognuno dei tre anni di corso è strutturato in modo tale che le discipline dell’area di indirizzo (meccanica, officina meccanica/pneumatica e laboratorio di disegno) costituiscano il 50% del monte ore totale dell’anno.

COSA FA L’OPERATORE MECCANICO?

  • Esegue le lavorazioni su macchine utensili tradizionali previa lettura del disegno tecnico
  • Programma ed esegue lavorazioni con macchine utensili a Controllo Numerico Computerizzato
  • Esegue la preparazione dei lembi ed effettua la saldatura all’arco elettrico delle parti che compongono un manufatto.